Fired

Venerdì, a tre ore dall’inizio delle ferie, un paio di colleghi ed io abbiamo ricevuto una mail: siamo spiacenti di comunicarti che dopo 3 anni e mezzo di contratti a progetto abbiamo deciso di non rinnovarti proprio ora che ti spettava l’indefinito. Ci spiace non avertelo detto chiaramente due mesi fa, tre settimane fa, due giorni fa quando hai chiesto se avevamo preso una decisione. Ci sembrava più dignitoso avvisarti l’ultimo giorno con una mail vigliacca. Cordiali saluti.

E cosí finisce la mia esperienza lavorativa più assurda e strampalata di sempre.

Ora ho due opzioni: disoccupazione per qualche mese o iniziare con un lavoro nuovo a settembre.

C’é chi mi dice di prendermi qualche mese di riposo per viaggiare, riposare, disporre del mio tempo. C’é chi mi dice di buttarmi sulla nuova offerta di lavoro ricevuta che c’é sempre tempo per stare fermi.

E poi ci sono io, che negli ultimi 3 giorni mi sono scorticata le dita delle mani fino a farle sanguinare mentre l’indecisione mi dilaniava.

Poi oggi, verso le 5 del pomeriggio, stufa di soffrire e frustrata dinnanzi alla mia evidente incapacità di scegliere tra:

a) un lavoro nuovo che potrebbe piacermi o che potrei odiare, ma che mi permetterebbe di affermare “da quando mi sono laureata non ho mai passato un giorno senza lavorare”;

b) la possibilità di passare qualche mese come padrona assoluta del mio tempo, senza l’attesa spasmodica dei week end o la conta dei giorni di ferie;

ho creato un’opzione c) scrivere all’anzienda (che per quanto ne so potrebbe anche aver assunto un’altra persona, anche perché ho trovato una loro mail di oltre una settimana fa che non avevo visto e alla quale non avevo risposto) e dire “hey, se vi garba ancora il mio profilo io sono interessata al lavoro, ma che ne dite di aumentarmi lo stipendio iniziale di 150-200 euro?”.

E niente, inizialmente mi sono sentita sollevata, é un modo per ricevere uno stimolo che mi aiuti a decidere, in un senso o nell’altro. L’idea é stata avallata dalla mia amica dei caffé pomeridiani e da P., mentre mio padre si é mostrato scettico e più propenso all’idea di accettare il lavoro e punto.

Adesso, varie ore dopo l’invio della mail incriminata, il sollievo é evaporato e sono -tanto per cambiare- in ansia e persuasa di aver commesso un enorme errore di valutazione che rimpiangerò amaramente quando finirò a vivere sotto ai ponti.

L’idea, adesso, é quella di godermi queste “ferie” leggendo, uscendo a fare sport, andando al mare, e controllare la mail una sola volta al giorno per vedere se l’azienda risponde.

Plausibilmente, tuttavia, finirò come una grottesca Bridget Jones che si deprime e e affoga nell’alcool in attesa di una chiamata o un messaggio.

Cheppalle però.

15 pensieri riguardo “Fired

  1. intanto buone vacanze! Riguardo il lavoro, purtroppo le aziende al giorno d’oggi puntano ad assumere dando il meno possibile. Tu comunque hai fatto bene a tentare, vedi mai che quell’azienda abbia davvero bisogno di una persona qualificata come te, magari le altre che si sono proposte non hanno convinto. Mai dire mai, l’ottimismo deve sempre prevalere, per il pessimismo cosmico c’è sempre tempo….

    "Mi piace"

  2. In bocca al lupo per tutto. Ti inviterei anche io a goderti le vacanze come gli altri, ma io non ne sarei capace, quindi mi sentirei ipocrita. Però in effetti dalle più grandi batoste spesso nascono le migliori opportunità e quindi, visto che un salvagente ce l’hai, daje sodo! Un abbraccio

    "Mi piace"

  3. ho ricevuto tanti licenziamenti da un giorno all’altro via pec ma mai ho lasciato a casa qualcuno sena una spiegazione, guardandolo in faccia e con un congruo preavviso…sono veramente allibita dal comportamento dei tuoi datori di lavoro, mi dispiace tanto

    Piace a 1 persona

      1. Sinceramente non so se esistono i presupposti per fare qualcosa! A livello umano si sono comportati malamente, ma si trattava di un contratto a t determinato e per legge devono dare 15 gg di preavviso…considerando che il contratto scadeva a fine agosto e il mese intero di agosto era di ferie, hanno avvisato con un preavviso di un mese, rispettando le norme.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...